domenica 15 marzo 2009

W La Recessione!!!



Mi scuso in anticipo se qualcuno e' turbato dal titolo del mio nuovo post ma essendo uno che vive andando contro corrente mi sentivo proprio di lanciare il mio messaggio sul web visto ultimamente si sente parlare solo di questo! Co sta storia che tutto va male (prima non e che andava tanto meglio) dalle parti mie succedono cose strane tipo che vai al supermercato e ti trovi le cose alla meta' della meta' tipo polli interi a 2 euro arrosti di manzo a 3 euro e in piu ti regalano na busta di patate e una di carote o cipolle, il tutto dicono e' per dare come dire una mano all'economia e a chi non c'e' la fa'!!! Il supermercato in questione e' Supervalu in giro un po' per tutta l'irlanda e da un po' anche TescoIreland si e' messa a fare un po' la stessa cosa. Quindi via di shopping per il freezer, non so piu' dove mettere la roba tra lo sgombro che ho congelato che prende la meta' dello spazio e polli sporzionati e arrosti volanti.... come dicono in Puglia "Cugghi l'acqua quandu chiovi!!" I vegetali pero' non li posso congelare allora per fare un po di pulizia in dispensa ho pensato di fare una teglia di vegetali e un'arrosto di manzo alle erbe, ci sarebbe andato anche un po di "Gravy" ho salsa ma non avevo voglia di fare na cosa tipo "Bisto" e ne tantomeno mettermi a fare un fondo di carne quindi me lo sono pappato cosi con un po di crema di rafano. Amme' l'arrosto piace un po' pink al centro quindi questo arrosto da 600 gr l'ho cucinato per 30/35 minuti e poi l'ho lasciato riposare per una ventina di minuti prima di azzannarlo con le mie fauci :-)

Ingredienti


Per i vegetali arrosto

4 patate
4 carote
4 cipolle
3 rape rosse
1 patata dolce
3 pastinache
2 spicchi d'aglio
Rosmarino e timo
Olio d'oliva
Pepe nero
Sale grosso

Per l'arrosto

600 grammi di arrosto di manzo
1 spicchio d'aglio
Rosmarino, timo e alloro
Worcester sauce
Pepe nero
Sale grosso
Semi di finocchio
Olio d'oliva





Pelare le carote, patate, pastinache e rape rosse quindi spellare le cipolle e fate un'incisione a croce sulla punta e togliete una bella fetta alla base cosi rimane in piedi nella teglia. Le rape, le patate, le carote e le cipolle si possono lasciare intere mentre la patata dolce e le pastinache si possono tagliare a spicchi.Spennelare la teglia con l'olio d'oliva e sistemare i vegetali quindi condire con un filo d'olio, sale grosso e pepe nero macinato e mettere in forno abbastanza alto. Appena cominciano a prendere colore preparate un pestate con olio dell'aglio, il timo e il rosmarino e versatelo sui vegetali e rimettete tutto in forno per altri 10/15 minuti io prendo questa accortezza senno le erbe e l'aglio tendono a bruciarsi cosi facendo si ottiene un profumo e un'aroma piu intenso.

Per l'arrosto procedete cosi con una forbice tagliate le erbe molto finemente e mettetele in un bowl quindi aggiungete aglio tritato, olio d'oliva, tanto pepe nero, worcester sauce (che e' la morte sua) e il sale grosso a questo punto fate delle incisioni nell'arrosto e schiaffateci dentro dei pezzi d'aglio e semi di finocchio passatelo nella bowl massaggiando con le mani quindi passarlo su tutti il lati in una padella antiaderente e mettere in forno per almeno 30 minuti.



Prima di tagliarlo va lasciato raffreddare io lo uso anche per i sandwich oppure si possono fare degli involtini per finger food o canape magari mettendo dentro della rucola e parmigiano conditi con olio al tartufo e limone un piccolo carpaccio rivisto e corretto :-) oppure potete farci un curry di manzo tagliandolo a cubetti e aggiunto a una salsa al curry. Dimenticavo durante la cottura dei vegetali metto un po di aceto sopra alle cipolle cosi diventano un po piu digeribili.
Dopo tutta questa spiegazione mi e venuta un po fame quindi vi lascio e mi dirigo verso il frigo per uno spuntino :-)

Ciao Luigi

13 commenti:

  1. Non lo conoscevo questo detto!

    Devo chiedere a mia madre se a Bari c'e' qualcosa del genere, o se c'e' proprio lo stesso ed ioo non lo sapevo :)
    Cmq, domenica avevo un bel pezzo di filetto e questa ricetta ci sarebbe stata benissimo...sara' per la prossima volta!

    RispondiElimina
  2. Anche a me è venuta fame porca miseria diavoletto, e sto alla mia scrivania come un ebete...altro che spuntino ! Ciao !!!

    RispondiElimina
  3. Ciboulette:tradotto raccogli l'acqua quando piove....non l'ho mai sentito dire in dilaletto barese ma credo che si dica anche da quelle parti.
    Marili:Non che ti sgranocchi qualche penna :-p

    RispondiElimina
  4. 1) alleluia!!!!!
    ma che fine avevi fatto????
    2) mi sa che mi trasferisco in irlanda, qui le cose stanno andando di male in peggio e non credo che a nessun supermercato italiano verrà in mente di occuparsi anche del cliente "in recessione"
    3) dai, su , racconta un pò com'è che sei sparito per 2 mesi!!!!
    ciao
    Babs

    RispondiElimina
  5. Diciamo che da quando H mi ha dato il benservito ho cominciato a non dormire piu li anzi direi a non dormire proprio quindi finito di lavorare la sera mene tornavo a casa quindi niente internet visto che avevo la connessione solo li poi durante il lavoro non potevo usare il computer e allora niente posts. tra le varie cose che mi sono successe ho anche fuso il motore della macchina :-( tra un cosa e' l'altra diciamo che avevo perso un po la voglia stare a badare al blog e allora lo messo un po da parte, da poco ho cominciato a lavorare part time in un pub del posto. Non vi sto a raccontare le zozzerie che fanno in cucina pero per cosi dire chiudo un'occhio visto che non sono io lo chef e mi limito a fare le cose che mi dicono di fare tra cui la pasta a modo loro ovvero precotta/stracotta poi passata in padella direttamente con il sugo che loro chiamano "provencale" fatta con pelati di dubbia provenienza, vino bianco, cipolle, aglio erbe varie e infine tanto per sfreggiarla del tutto un tocco di aceto balsamico!!!Stasera sono da solo durante il servizio e mi sa che la faccio a modo nostro magari gli piace e gli passo la ricetta. l'intera cucina e' coperta da una patina di grasso untuoso che devi stare attento a dove metti le mani. Comunque per mo mi sta piu che bene visto che mi pagano bene anzi devo dire che faccio piu soldi di quando lavoravo a tempo pieno per tre giorni di lavoro in totale 7 ore al giorno becco 350/360 a settimana :-) Ieri era St. Patrick's Day e c'era un parapiglia che non ti dico, bello pero tutti fuori in tutti i sensi a bere sotto il sole e io in cucina a correre come un levriero :-)

    RispondiElimina
  6. oh mamma..... pensavo ce il casino fosse da noi in italia invece vedo che anche da te la gente gira come una trottola!
    scusa luigi, non volevo farmi i fatti tuoi, ma come H ti ha dato forfait????? cavoli..... famo così, hai ancora la mia mail? ci scriviamo due chiacchere quando vuoi.
    Intanto, cerca di cambiare quel sugo...... è terrificante !!!!

    RispondiElimina
  7. Ok facciamo un po' di gossip non fa mai male, tanto qui e' siamo tutta na famiglia! Per il mio ex boss la scusa della recession e' solo una grossa grassa balla...infatti non e' nuovo a questo tipo di situazioni infatti di lui in giro se ne sentono di tutti i colori e di chef, house manager e estate manager ne ha cambiati un bel po' e buona parte se ne sono andati con dimissioni: in pratica e' un pazzo scatenato! Io quando ho cominciato a lavorare per lui avevo una tariffa di 17.50 all'ora come chef e come personal shopper 9 euro l'ora. Allora un giorno mi chiede se volevo lavorare per lui come chef residente e house manager e mi ha proposto un pacchetto che si e' rivelato un pacco! La proposta era questa mi dava vitto e alloggio infatti ha voluto sapere quanto pagavo d'affitto e in base a quello mi ha proposto un contratto per 1600 euro al mese piu' una tonnellata di promesse rivelatesi again grosse grasse balle. Ci sono stati giorni in cui ho lavorato per 20 ore consecutive e non mi ha mai pagato gli straordinari cosa che aveva precisato sin dall'inizio. Perche ho accettato ti starai chiedendo! in base alle promesse fatte mi doveva rinnovare il contratto dopo sei mesi pero era sempre na grossa grassa balla infatti a lui servivo solo per mandare avanti il discorso invernale che include gli "Shooting" 20 persone vengono e sparano ai faggiani ogni settimana da ottobre a febbraio quindi il furbacchione si era fatto due conti e gli conveniva mettermi a contratto cosi invece di pagare 17.50 all'ora se ne uscito con 10! tanto per lui cambia niente l'anno prossimo se ne trova un altro di fesso e dire che gli avevo chiesto esplicitamente se questo doveva essere solo per i sei mesi altrimenti avrei preferito lavorare come pirvate chef e lui di nuovo grossa grassa balla. On top di tutto il lavoro che ho fatto mi faceva pulire, "pittare", badare ai cani, lavare i mezzi, shopping, taxi e chi piu ne ha piu ne metta.sai che ti dico e' meglio che e' finita cosi', ti immagini se firmavo per un paio d'anni sarebbe stata la mia fine. Tanto per dirne una avvolte mi chiamava nel mio appartmento e' mi chiedeva cose tipo ketchup o mostarda e mi toccava salire su in cucina prendere la salsetta e portargliela in libreria....che era di fianco alla cucina.
    diciamo che tutta sta storia e' un'altro episodio che va aggiunto alle infinite esperienze vissute nella mia carriera se poi carriera.
    E poi a Brindisi si dice "Lu Signori chiudi na porta e apri nu purtoni" ;-)

    RispondiElimina
  8. wow..... speriamo che il detto di Brindisi valga, almeno al momento, per tutti..... beh, Luigi, che dirti? sei in gamba e ti sei fatto esperienza, penso proprio che andrà meglio, molto meglio.
    Poi ti racconto, ma questa volta via mail cosa sta succedendo da queste parti....
    un abbraccissimo
    babs

    RispondiElimina
  9. Il mio diavolicchio è tornatooo!!
    Tip tip tip tap doo doo daee (danza della felicità) evviva! sono passata come faccio sempre speranzosa, prima o poi ti dovevi ripigliare no? e quasi non credo a quel che vedo... UN'ALTRA FOTOO?!? eh sì. BENTORNATO
    Embè, effettivamente devi fare qualcosa per quella pasta...
    Ba-baaci

    RispondiElimina
  10. A proposito, mi sono dimenticata di scriverlo sopra, mi piace questo modo di trattare le verdure, devo segnarmelo e proporlo ai miei dinos

    RispondiElimina
  11. Quanto mi sei mancata!!!! Problema pasta quasi risolto precottura piu' che dimezzata e la salsa l'ho fatta ammodomio e non ci ho messo ne erba cipollina, coriandolo o prezzemolo e sopratutto niente aceto balsamico! Si io lo trovo molto comodo e sopratutto pratico infatti se ne rimangono glieli rifili l'indomani facendo una bella tortilla veloce oppure conditi con aceto, menta e prezzemolo per una bella insalata :-))

    RispondiElimina
  12. Caro mio, con me le verdure non avanzano mai... però, casomai succedesse...
    Aaaahhhh! ma tu non sai le ultime novità del pollaio. LA ZIA ALICE E' VENUTA PURE DA MEEEE!!!
    Finalmente vado come una scheggia e posso sentire la musica che metti sul blog, prima mi veniva l'esaurimento, la sentivo a singhiozzi e quasi quasi singhiozzavo anch'io ;-DD
    Ba-baciii

    RispondiElimina
  13. Ma dove vai se la broadband non c'e' l'hai !!! :-))) Anch'io la sentivo a singhiozzo con la broadband di vodafone adesso un'amico mi ha insegnato a scroccare il segnale wifi dei vicini all'inizio prendevo solo il segnale in mezzo alla scale dentro casa e mi toccava stare li seduto come un'homeless adesso invece l'acchiappo dentro tutta casa :-)

    RispondiElimina